Riduzione seno – Mastopessi

Sei nella pagina:  

DESCRIZIONE TRATTAMENTO

riduzione seno
La ptosi mammaria consiste nel cedimento dei tessuti cutanei e ghiandolari del seno causata da rapide e importanti perdite di peso, allattamento al seno, seni molto voluminosi e pesanti che tendono a scivolare verso il basso, o semplicemente dal passare del tempo.
Questo inestetismo può causare disagio alla donna che non si riconosce più nelle forme che vede davanti allo specchio. In questi casi vi è l’indicazione all’intervento di riduzione seno, detto mastopessi (detta anche risollevamento del seno o lifting del seno).
L’intervento viene eseguito rimuovendo la porzione di lembi di tessuto in eccesso e restituendo al seno un volume, una forma e dei rapporti più armonici e proporzionati. L’aspetto definitivo sarà un seno rimodellato nei suoi diversi profili, quindi più piccolo, più armonico, leggero e tonico.

VANTAGGI

È una tecnica di chirurgia estetica che permette di:
> risolvere il “problema estetico” di tutte le donne che hanno una ptosi del seno
> rimodellare, risollevare un seno non più tonico, senza aumentarne il volume
> restituire un decolletè più giovane e accattivante

INDICAZIONI

L’intervento viene programmato in base al problema da risolvere:
per seni voluminosi molto rilassati e svuotati, viene rimosso il lembo di cute in eccesso e posizionata la protesi (meglio se sotto muscolare);
per seni voluminosi molto rilassati, vengono rimossi il lembo di cute e la ghiandola in eccesso, rimodellata la forma e il volume;
per seni rilassati, viene rimodellata la forma, rimuovendo la cute in eccesso e riposizionando il capezzolo.

DURATA

Semplice mastopessi: un’ora
Mastopessi con inserimento di protesi: un’ora e mezza

INTERVENTO

Prima dell’intervento
L’incontro con il chirurgo permette alla paziente di esporre le sue esigenze, il tipo di risultato desiderato, e instaurare un rapporto di reciproca fiducia. Sulla base di tali presupposti il chirurgo valuterà le caratteristiche del seno della paziente: forma, volume, rapporti anatomici fra le diverse parti del corpo, e spiegherà il tipo di risultato che potrà ottenere e con quale intervento.
Intervento
È effettuato in anestesia locale, con sedazione profonda, durante la quale vengono eseguite tre incisioni diverse:
> Areola, praticata per riposizionare il capezzolo in una posizione più adatta, e correggere i difetti di forma e volume dell’areola
> Incisione, in posizione mediale tra areola e solco sotto mammario
> Al di sotto del solco sottomammario (in posizione orizzontale), per ridare corpo alle strutture e garantire al tessuto una maggiore resistenza. Contestualmente può essere rimossa la quantità di tessuto in eccesso per ridare nuova forma e volume al seno.
Le suture vengono praticate con punti esterni ed interni in modo da rendere minimi i segni delle cicatrici che, con il tempo, diventeranno sempre meno visibili, e, a seconda del tipo di intervento effettuato, potranno avere le seguenti forme:
a T rovesciata, che va dall’areola al solco sottomammario
verticale, dal punto mediano dell’areola scende verso il solco sottomammario
attorno all’areola del capezzolo.
Le cicatrici del solco sotto mammario e peri areolare saranno le meno visibili, sia per la localizzazione che per il colore del tessuto.
Dopo l’intervento
Evitare l’anestesia generale durante l’intervento, consente di avere un decorso post operatorio più breve e meno effetti collaterali, legati all’anestesia.
Al termine dell’intervento, viene posizionato un bendaggio compressivo da tenere per 24 ore ed in seguito un reggiseno post chirurgico per sostenere i tessuti finché non vengono rimossi i punti di sutura (più o meno 10 giorni). È consigliato utilizzare un reggiseno contenitivo apposito fino a completa guarigione dei tessuti.
È possibile avere ematomi e gonfiore, nonché dolore che può essere facilmente tenuto sotto controllo con dei semplici antidolorifici, mentre gonfiore ed ematomi si risolvono in circa 15 giorni.
Entro 10 giorni dall’intervento si può rientrare a lavoro, ma vanno evitati tutti i movimenti che determinano un’eccessiva contrazione del muscolo pettorale e che stressano le cicatrici.
Già dopo 30 giorni, con le dovute attenzioni si possono riprendere tutte le attività.
La sensibilità dopo l’intervento può essere modificata, soprattutto nel primo periodo dall’intervento a causa del traumatismo subito dai tessuti (nervosi, muscolari, e cutanei), sia nella zona areolare che attorno.
Se nel riposizionamento dei capezzoli è stato necessario il taglio dei dotti galattofori, non sarà possibile allattare. Il tipo di tecnica chirurgica sarà comunque concordata prima dell’intervento.
Medicazioni
La prima tra i 2- 5 giorni dall’intervento; la seconda tra il 10° e 15° giorno alla rimozione dei punti.

COMPLICANZE

Essendo un intervento chirurgico che presuppone anche l’utilizzo di anestetici, alcune complicanze potrebbero essere legate a:
– Reazioni avverse all’anestesia
– Infezioni
– Alterazione della sensibilità dell’area sede d’intervento
– Cattiva cicatrizzazione
– Asimmetria delle mammelle, soprattutto nei casi in cui devono essere asportati grossi volumi di tessuto.
Ciascuna di queste può essere comunque trattata, prevenuta e risolta con opportuni accorgimenti e terapie.

INSTAGRAM

FACEBOOK

SMART RINO : rinoplastica completata monica 25 anni 🔜40 min rimodellamento della punta e del gibbo con aggiunta di cartilagine dal setto. ✏ Note: Individual results may vary -Note: 📞 Phone ☎️800912377/ 📲whasapp 3801759766 Email: info@drurtisclinic.com 🌍 Website: www.DRURTISCLINIC.com 📍 Location: Milan And Rome 🏥🏥 👏 Technique: smart rino complete rhinoplasty 😴 Anesthesia: local -Anestesia : locale con sessions ⏰Time it takes: 40 min -Tempo di trattamento: 40 min 📆Recovery: one day -Ripresa: 7 giorni – gessetto: 7 giorni – tampone : 1 giorno 👍Lasts: permanent -Risultati : permanenti 💣Caution: Must be done by experienced MD -Precauzioni: da eseguire solo dal medico 😱Pain level: moderate -Livello de dolore: leggero 💵Average Cost: 6000 in su €
depending on the size of the area esegue il trattamento – da ABBINARE Della linea Drurtis sul sito www.notonlystar.com : CREMA CICASMAGLIA #parishilton #kimkardashian #giacomourtis
#drurtis #drurtisClinic #notonlystar #giacomourtis #chirurgiaestetica #medicinaestetica #cosmeticsurgery #plasticsurgery #cirugiaestetica #surgery #blogger #beautyblogger #medical blogger #nose #rhinoplasty #rinoplastica #rinosettoplastica #naso #drurtis #drurtisclinic #clinicavillaarbe
See MoreSee Less

View on Facebook

#Repost @drurtisclinic
・・・
💉 Bichat fat pad reduction/ RIMOZIONE BOLLA DEL BICHAT : guancia più fini da modella proprio come #jenniferlopez o #kimkardashian. Viene eseguito da tantissimi modelli/e e blogger per essere sempre fotogenici. Please read the details below: Buccal fat pad extraction is a plastic surgeryprocedure for reducing prominent cheeks, by the proportional removal of buccal fat-padtissue. 😷Treatment : Buccal fat pad extraction 🎯 Purpose: To eliminate fat in the cheeks -Obbiettivo: eliminare il grasso dalle guance 👓 How it works: It runs a cut inside the oral cavity and pull out -Come funziona : elimina il grasso in maniera naturale con un piccolo taglio al di sopra del canino 🎉 Results: Noticed in 2-6 weeks -Risultati : in 2 settimane ✏ Note: Individual results may vary -Note: 📞 ☎️800912377/ 📲whasapp 3801759766 📬 Email: info@drurtisclinic.com 🌍 Website: www.DRURTISCLINIC.com 📍 Location: Milan And Rome 🏥🏥 😴 Anesthesia: LOCAL -Anestesia : LOCALE ⏰Time it takes: 1 hour -Tempo di trattamento: 1 ora 📆Recovery: None to one day -Ripresa: 1 giorno 👍Lasts: Permanent -Risultati : permanenti 💣Caution: Must be done by experienced MD -Precauzioni: da eseguire solo dal medico 😱Pain level: varies, none to moderate -Livello de dolore: leggero 💵Average Cost: 4000 in su €
depending on the size of the area esegue il trattamento – da ABBIANARE Della linea Drurtis sul sito www.notonlystar.com : usare tutta la linea Med per il viso per rassodare la pelle.
#fatloss #fat #bichatfatpad #abdominal #nosugery #liposuction #bolladelbichat #guacie #cheek #giacomourtis #drurtis #guancia #cheeks #guanciapiùfina #chirurgiaestetica #medicinaestetica #plasticsurgery #cirugiaestetica @notonlystar www.notonlystar.com #drurtisclinic #surgery #cirujia #blogger #beautyblogger
See MoreSee Less

View on Facebook

HappyBday my 💥@ladymonikabacardi @giacomourtis @alberto_depisis 🎂🎂🎂🎂🍰 #happybday #birthdaycelebration #birthday #monicabacardi # at @koursaroskolonakimykonos thx @katerinanazou1 See MoreSee Less

View on Facebook