Palpebre senza chirurgia – Plexer

Sei nella pagina:  

DESCRIZIONE TRATTAMENTO

plexer palpebre
La blefaroplastica non chirurgica permette di trattare inestetismi cutanei e migliorare la cute palpebrale, senza l’ausilio di bisturi, utilizzando il Plexer.
Il principio di funzionamento è la sublimazione, cioè l’evaporazione di porzioni piccolissime della cute palpebrale inferiore, senza danneggiare in questo modo i tessuti circostanti.
L’effetto ottenuto è il ringiovanimento delle aree cutanee danneggiate dal tempo, da cicatrici, macchie, ecc., senza rischi e in modo naturale.

VANTAGGI

Il Plexer è un trattamento di facile esecuzione e breve durata, che permette di ottenere in poche sedute e in modo graduale, un risultato definitivo, compatibilmente con il trascorrere del tempo

DURATA

Il trattamento può essere ripetuto 2 – 4 volte a distanza di circa 1 mese, fino al raggiungimento del risultato definitivo.

INDICAZIONI

Il Plexer è indicato per pazienti che desiderano affidarsi ad una metodologia innovativa e alternativa all’intervento chirurgico blefaroplastico, per la cura e il miglioramento delle imperfezioni alla cute delle palpebre.

TRATTAMENTO

Prima del trattamento
Il colloquio con il medico permette di valutare le esigenze del paziente, una valutazione dell’entità del difetto da trattare ed il numero di sedute eventualmente necessarie per la sua correzione.
Non sono necessari particolari accorgimenti, né preparativi impegnativi.
Trattamento
Prima di iniziare il trattamento, la cute viene detersa e disinfettata, dopodiché il manipolo sfiora e vaporizza i tessuti cutanei da trattare, senza toccarli. Il fastidio è legato alla sensibilità individuale e può essere paragonato a delle piccole iniezioni.
Per migliorare la tolleranza all’intervento può essere applicata una crema anestetica.
Il trattamento ha una durata che varia in funzione dell’estensione della zona da trattare e del difetto: in genere da qualche minuto ad una mezz’ora.
Non vi sarà sanguinamento della parte, pertanto non sono necessarie medicazioni.
Dopo il trattamento
Al termine della seduta la cute apparirà lievemente edematosa per qualche giorno.
Il paziente potrà lavarsi come sempre, facendo attenzione a non strofinare la zona trattata, che dovrà essere tamponata delicatamente ed evitando di applicare creme e cosmetici.
Se esposti al sole, è consigliabile applicare una filtro solare sulle zone trattate.

CONTROINDICAZIONI

La blefaroplastica non chirurgica è sconsigliata in quei pazienti affetti da patologie oftalmiche croniche o affetti da allergie che si manifestano a livello delle palpebre.
Evitare di effettuare il trattamento in pazienti portatori di pacemaker, in gravidanza o allattamento.
Non trattare aree cutanee in cui vi sia un eccesso di tessuto adiposo che potrebbe rendere poco apprezzabile il risultato ottenuto.

Per questo trattamento il dr. Urtis consiglia:

borse-reducer
Borse Reducer

€ 56,00

Borse Reducer

Borse reducer è un trattamento specifico e intensivo per le zone perioculari e garantisce un’azione antirughe, anti-occhiaie e anti-borse.il siero contorno occhi garantisce un’efficace risposta ai primi problemi di rilassamento cutaneo del contorno occhi.

€ 56,00

acquista ora

filler-stick
Filler Stick

€ 48,00

Filler Stick

Dona un effetto più compatto al viso e più pienezza alle rughe, dopo circa sette giorni il viso si distende e le rughe nasogeniene, labiali, guancia, orecchie e collo/decoltè si distendono come fossero rimpolpate.

€ 48,00

acquista ora

INSTAGRAM

FACEBOOK

Unable to display Facebook posts.
Show error

Error: Error validating application. Application has been deleted.
Type: OAuthException
Code: 190
Please refer to our Error Message Reference.