Laserlipolisi mini invasiva

Sei nella pagina:  

DESCRIZIONE TRATTAMENTO

laserlipolisi La laser lipolisi è un intervento di chirurgia estetica mini invasiva che permette attraverso l’utilizzo di un fascio di luce laser la rimozione del tessuto adiposo in eccesso, rimodellando forma e volume nella aree che hanno necessità.
Distrugge la membrana degli adipociti, cioè le cellule che nel tessuto adiposo accumulano il grasso, liberando sottoforma di liquido oleoso quest’ultimo nel tessuto.

INDICAZIONI

Rappresentano indicazione principale al trattamento:
– eccesso di tessuto adiposo e lassità cutanea, localizzati.
– Coulotte de cheval.
– Rimodellamento della regione interna del ginocchio.
– Rimodellamento dei glutei.
Ma può essere utilizzato in tutte le aree corporee in cui vi sia eccesso di tessuto adiposo e lassità cutanea come:
– Fianchi.
– Collo.
– Braccia.
– Addome.
– Lassità cutanea.

CONSULENZA CHIRURGICA

Permetterà al chirurgo di valutare l’entità ed il numero delle aree da trattare e se vi è indicazione.
 Attraverso un esame plicometrico si stabilirà la quantità di tessuto adiposo da rimuovere, e verrà valutato l’eventuale grado di rilassamento cutaneo.

DURATA

La durata dell’intervento varia a seconda dell’estensione e della quantità di tessuto adiposo da asportare da un minimo di 15 minuti fino ad un’ora.

INTERVENTO

Intervento
È eseguita in anestesia locale in ambulatorio.
Quest’ultima viene infiltrata nell’area si intervento in associazione con farmaci vasocostrittori che hanno la funzione di ridurre ed evitare il sanguinamento, sia durante che al termine dell’intervento.
In seguito si pratica una piccolissima iniezione che verrà medicata e che non lascerà cicatrici.
Essa permetterà l’inserimento della sottilissima cannula, che con un movimento a ventaglio sulla parte consente di eliminare il tessuto adiposo in eccesso e di rimodellare la parte.
Al termine dell’intervento viene aspirato il tessuto adiposo lisato.
La cannula con il laser viene poi spostata più in superficie nel sottocute e viene trattata la parte in modo da permettere la stimolazione del collagene (fotostimolazione detta shrinkage), e realizzare un effetto lifting, pertanto i tessuti avranno un aspetto più tonico e meno lasso.
laserlipolisiDopo l’intervento
Il paziente deve continuare terapia antibiotica per almeno 5 giorni dopo l’intervento.
Le aree trattate saranno dolenti, edematose, arrossate e possono apprezzarsi aree con ecchimosi più o meno vaste.
Sono tutti inconvenienti, transitori, reversibili e legati al tipo di intervento al quale si sottoposti.
Indossare per almeno 15 giorni dei collant compressivi che aiuteranno il rimodellamento della parte.
Dopo una settimana dal trattamento è indicato intraprendere un ciclo di massaggi che permetterà il drenaggio dei liquidi accumulati nei tessuti, un più veloce rimodellamento e conclusione del processo di guarigione.
Evitare per almeno 30 giorni l’esposizione al sole, a lampade UV, a caldo eccessivo: saune, bagno turco.
Evitare anche il freddo eccessivo.
Non praticare attività sportiva o sforzi che possano danneggiare la parte.
In caso di vaste aree da trattare, la seduta di laser lipolisi potrà essere ripetuta dopo 2-3 mesi per ottenere un risultato più soddisfacente e completo.
Nel corso dei mesi successivi l’area trattata continuerà a rimodellarsi ed assottigliarsi.
Il risultato definitivo potrà essere apprezzato a distanza di 3 mesi dal trattamento, mentre l’effetto lifting e di compattamento del tessuto risulta visibile già dopo le prime settimane quando edema ed ecchimosi iniziano a risolversi.
Molto evidente sarà nell’area glutea che apparirà sollevata.

CONTROINDICAZIONI

Non vi sono particolari controindicazioni, ma:
– Non permette buoni risultati in caso di lassità cutanea causata da grossi dimagrimenti.
– Non deve essere considerato il sostituto di un adeguato programma alimentare per il dimagrimento.

COMPLEMENTI CONSIGLIATI

Può essere il sostituto della lipoaspirazione, meno traumatico ed invasivo, per il trattamento di aree da rimodellare, per le quali quest’ultimo trattamento risulterebbe eccessivo.

Per questo trattamento il dr. Urtis consiglia:

fosfo-cream
Snell Urto Fosfa Cream

€ 59,00

Snell Urto Fosfa Cream

Snell Urto Fosfaditilcolina cream (pancia e fianchi) è una crema termogenica e drenante con Fosfatidilcolina. Questo prodotto è in grado di ridurre gli inestetismi localizzati.

€ 59,00

acquista ora

mesofosfa-bendaggio
Mesofosfa Bendaggio

€ 35,00

Mesofosfa Bendaggio

Riducenti e anticellulite monouso imbibite (imbevute) di morbido gel dall’innovativa formulazione che sfrutta la sinergia di attivi preziosi allo scopo di contrastare gli inestetismi epidermici di soggetti con cellulite e/o adipe.

€ 35,00

acquista ora

INSTAGRAM

FACEBOOK

Paziente Chiara , inserite protesi a tonde 300 cc con tecnica DUAL PLANE SOTTOMUSCOLO . Le 11 specialità DRURTIS dell AUMENTO DEL SENO delle mastoPLASTICHE : SALINEmasto , SOFTmasto, ANATOMIC masto, LIPOmasto E AUTOmasto Mastoplastica con autoprotesi. Da Drurtis clinic si posso scegliere un catalogo di protesi molto ampio fino alle nuovissime Protesi in poliuretano. Tutto viene valutato in sede di visita per decidere tecnica, protesi e grandezza
1) SOFTmasto : Mastoplastica in 30 min sottoghiandolare in anestesia locale , anche più economica con effetto supernaturale
2) ANATOMIC MASTO / MASTOPLASTICA ANATOMICA EFFETTO NATURALE 45 min! E sottomuscolare anestesia generale per chi vuole un effetto super naturale a tutti i costi con la massima copertura della protesi.
3) SALINEmasto: protesi saline per chi vuole aumentare il volume gradualmente e non vuole silicone, con effetto superMorbido
4) LIPOmasto: chi ama solo la naturalezza e la morbidezza del grasso, ricco in cellule staminali migliora la Trofia della ghiandola con effetto naturale senza protesi
5) AUTOmasto: viene ribaltata la ghiandola su se stessa, per chi è molto magro e non può fare il LIPOFILLING , effetto naturale senza protesi .
6) reggiseno invisibile : round block e sospensione seno con fili di silicone
7) MASTOPESSI classic : seno cadente tipo come dopo gravidanza con cicatrice ad ancora, serve per senti con ptosi gravi
8) LIFTING round block : cicatrice intorno al capezzolo per un capezzolo perfettamente simmetrico è un seno più sollevato con una piccolissima cicatrice
9) AMERICAN BREAST : seno americano con protesi tonde proiettate , molto americano e effetto super pushup!
10) CORRECTIVEmasto corregge i difetti di precedenti mastoplastiche oppure quando le protesi tendono ad incapsularsi con uso di protesi in
poliuretano, cicatrice minima , anestesia generale e poco dolore
11 ) CAMBIO PROTESI :quando le protesi sono state inserite anni fa ed erano di vecchia generazione meglio sostituirle e fare una revisione 📞 Phone ☎️ : +39 380 1759766 / +39 3937096306 /02 63793705 📬 Email: info@drurtisclinic.com : www.DRURTISCLINIC.com
#lipomasto #lipofillingseno #mastoplastica #seno #breast #aumento #protesi #protesitonde #salinemasto #drurtisclinic #giacomourtis #urtis #villaarbe #notonlystar
See MoreSee Less

View on Facebook

Su www.novella2000.it vi spiego come elimino la cellulite in 72 ore e per sempre #surgery #giacomourtis #cellulite #chirurgiaplastica #chirurgiaestetica #chirurgia #grasso #cellfina #magazine #video See MoreSee Less

View on Facebook

Maschera al Caviale , oro e Diamanti per @lory_del_santo a #domenicalive IERI ! ❤️ CAVIAR , GOLD AND DIAMOND MASK @barbaracarmelitadurso #canale5 #surgery #chirurgiaestetica #chirurgiaplastica #tv #drurtisclinic #giacomourtis See MoreSee Less

View on Facebook